Finger Lime Misto

170,00 €
Tasse incluse
1 kg 170,00 € al kg Origine:Sicilia
Quantità

  • Raccolte e Spedite Raccolte e Spedite
  • Spedizione Gratis Spedizione Gratis
  • Imballaggi Riciclabili Imballaggi Riciclabili
Il Finger Lime è un agrume originario delle foreste australiane, la sua caratteristica principale è quella di contenere il succo all’interno di piccole perle iridescenti, da cui deriva il nome popolare di Caviale di Limone. Finger Lime: Gusto e Caratteristiche Prova il sapore intenso del Caviale di Limone Il Finger Lime è un agrume originario delle foreste australiane, molto diffuso anche negli Stati Uniti e in Italia. La sua caratteristica principale è quella di contenere il succo all’interno di piccole perle iridescenti, da cui deriva il nome popolare di Caviale di Limone. Queste sferette non influiscono sul gusto che accompagnano, se non quando sono schiacciate sotto i denti. Solo in questo momento il gusto si propaga in bocca con tante piccole esplosioni di sapore. Come si mangiano? Si resta sempre affascinati dal frutto ma poi ci si chiede: come si mangiano i finger lime?  Benché sia molto pregiato con un solo frutto di circa 10 gr si posso preparare numerose portate, sino a 8- 10 piatti. Sembra molto delicato, ma rispetto al caviale, invece resiste bene sia alle basse che alle alte temperature. La sua versatilità lo rende estremamente interessante nelle cucine fusion di tutto il mondo.  In molti testi di alta cucina si nota spesso che gli chef lo utilizzano come sostituto al sale per la sua particolare sapidità. Le sfere di finger lime possono accompagnare i cocktail, sostituendosi al lime esaltano bevande quali il mojto. La bellezza del finger lime sta delle sue perle esplosive e nella sua versatilità: è possibile impiegarlo nei piatti più semplici quali dei crostini con salmone o confetture, torte al cioccolato fondente sino piatti d’alta ristorazione. Si sposa molto bene con le tartare e i fingerfood, con le ostriche o le capesante. Proprietà e benefici Il Finger Lime  detto anche “caviale vegetariano” perché molto utilizzato nella cucina vegetariana e vegana è ricco di proprietà. Contiene vitamina C e i flavonoidi, sostanze con proprietà antiossidanti: fondamentali per rafforzare le difese immunitarie e rendere la pelle più luminosa. Non dimentichiamo inoltre che la vitamina C contenuta nel finger lime favorisce l’assorbimento del ferro e la fluidificazione del sangue. Il finger lime possiede anche la preziosa vitamina B6 che agisce sul buon umore e contro le nausee. Lo splendido agrume contiene acido folico (importante per le donne in gravidanza) e sodio di qualità (fondamentale per chi fa sport). La coltivazione del Finger Lime è possibile solo in climi miti tutto l’anno. Il trasporto del Finger Lime è molto delicato. Grazie al suo sapore unico non è passato inosservato alla cucina italiana ed i grandi chef hanno iniziato ad importarlo e poi con il tempo anche l’Italia ha iniziato a coltivarlo. Riassumiamo i benefici del finger lime Proprietà antiossidanti Ricco di vitamina C e flavonoidi Aumenta le difese immunitarie Migliora l'umore Finger lime: valori nutrizionali e calorie Il Finger Lime è un agrume particolare dalla forma allungata (lungo circa 7 cm), si presenta con la scorza esterna molto dura simile al lime e di colore verde scuro. E’ particolarmente indicato per regimi ipocalorici, in 100 g di finger lime l’apporto calorico è di circa 20 Kcal dovute alla presenza di acqua, carboidrati (7g), proteine (meno di 0,5g). Contiene inoltre 2g di fibre, e 2g di calcio. Scopri tutte le varietà di finger lime Finger Lime in cucina In molti testi di alta cucina si nota spesso che gli chef lo utilizzano come sostituto al sale per la sua particolare sapidità. Le sfere di finger lime possono accompagnare i cocktail, sostituendosi al lime esaltano bevande quali il mojto. La bellezza del finger lime sta delle sue perle esplosive e nella sua versatilità: è possibile impiegarlo nei piatti più semplici quali dei crostini con salmone o confetture, torte al cioccolato fondente sino piatti d’alta ristorazione. Si sposa molto bene con le tartare e i fingerfood, con le ostriche o le capesante. Il produttore: Consorzio Finger Lime  La tutela del Finger Lime  Il Consorzio Finger Lime da anni si impegna con passione per tutelare, sviluppare, promuovere e razionalizzare tutte quelle attività commerciali delle imprese che impiantano, coltivano e commercializzano questo particolare frutto, il Citrus Australasica.  Il Finger Lime è un prodotto che nella sua terra d'origine può essere coltivato tutto l'anno, ma che meglio si presta alla coltivazione durante l'estate australe, da ottobre a marzo. Molto delicato, il Finger Lime viene raccolto raccolto a mano facendo molta attenzione alle sue spine acuminate.   Scopri di più sul produttore
1000000 Articoli