olio extravergine di oliva Evo Asso Calleri conf. 5 lt.
  • olio extravergine di oliva Evo Asso Calleri sul pane
  • olio extravergine di oliva Evo Asso Calleri uliveto Calatino
  • olio extravergine di oliva Evo Asso Calleri appena spremuto
  • olio extravergine di oliva Evo Asso Calleri conf. 5 lt.

Olio Extravergine di Oliva EVO Siciliano novello 2020 5 lt | Asso Calleri

50,00 €
Tasse incluse

Vendita on line diretta a domicilio, Olio Extra Vergine di Oliva Evo Siciliano Asso Calleri confezione 5 lt acquista online dalla Sicilia

L’olio extravergine di oliva prodotto in Sicilia: cultivar e territorio

In tutte le province della Sicilia si produce olio extravergine di oliva, da secoli è tradizione raccogliere le olive e trasformarle in olio Evo con processi antichi ma anche sani e naturali.

Sono circa 40 le cultivar di ulivo presenti in Sicilia, tra queste vi sono anche alcune autoctone, la Tonda Iblea tipica della zona dei Monti Iblei, in Sicilia orientale esattamente tra le province di Catania Ragusa e Siracusa, essa tranquillamente cresce fino ad un’altitudine che può anche superare i 600 m.

Sempre nella stessa zona troviamo la Nerba che è una cultivar molto resistente ai parassiti e dalla quale si ricava un olio extravergine evo a bassa acidità, poi sempre nella provincia di Catania troviamo nella zona di Caltagirone, la Calatina e la Cavalieri.

L’ Aitana è una cultivar presente un po’ in tutta la Sicilia mentre per quanto riguarda la Sicilia occidentale, specialmente nella zona dell’agrigentino e del trapanese, sono molto diffuse la Moresca, la Biancolilla, ma soprattutto la Nocellara del Belice, tutte producono un olio extravergine di oliva a bassa acidità.

Importante anche il ruolo di tre cultivar dalle quali si ricava uno olio evo siciliano monovarietale, queste sono Brandofino, Mandanici, Murtiddara.

Ai massimi livelli di qualità si pongono due cultivar, Crastu e Buscionetto.

Sia le cultivar per l’assemblaggio che le monovarietali, in Sicilia spesso determinano la produzione di un olio DOP.

Includiamo  spedizione gratuita con il miglior prezzo garantito per l' offerta on line e recensioni al top. 

www.assofrutta.com della famiglia Calleri. Una Garanzia.

Quantità
Ultimi articoli in magazzino

  • Raccolte e Spedite Raccolte e Spedite
  • Spedizione Gratis Spedizione Gratis
  • Imballaggi Riciclabili Imballaggi Riciclabili

Olio Extravergine Di Oliva Evo Asso Calleri Confezione da 5 L Campagna 2020/2021

  •     Zona di produzione

Monti Iblei

  • Varietà

Tonda Iblea, Cavalieri, Nerba, Calatina

  • Altitudine

300/600 MT S.L.M.

  • Tecnica di Raccolta

A mano, o meccanizzata.

  • Periodo di raccolta

Dal 20 ottobre fino alla fine di produzione.

  • Processo di estrazione

A freddo con temperatura max 27°.

  • Aspetto

Verde intenso, luminescente, non filtrato.

Olio Extravergine di oliva, Principe della dieta mediterranea in cucina

Da secoli l’olio di oliva extravergine è utilizzato nel bacino del Mediterraneo per la cottura ed il condimento dei cibi.

Le sostanze benefiche dell’ extra-vergine siciliano Evo, quali gli acidi grassi monoinsaturi o l’acido oleico,

sono un toccasana per il sistema cardiovascolare poiché è stato dimostrato ampiamente dalla scienza che,

contenuti in abbondanza nell’ extra vergine di oliva, abbassano i livelli di colesterolo cattivo.

Naturalmente maggiore è la quantità di extravergine Evo di Sicilia usato nella propria dieta, maggiori saranno questi benefici.

Sappiamo che un olio di oliva, per essere dichiarato extravergine Evo, non deve superare a livello di acidità lo 0,8%.

Invece per un olio d’oliva non extra-vergine Evo, questa acidità deve essere compresa fra l’1 ed il 2% .

Metodo di utilizzo dell’olio d’oliva extravergine siciliano Evo Asso Calleri, nella cottura lunga e breve.

Cottura breve

L’olio extravergine di oliva siciliano è molto adatto alla cottura, poiché il suo punto di fumo è molto elevato, circa 210° C., basta utilizzare un extra-vergine non troppo corposo, ed il gioco è fatto, esso garantirà una doratura dei cibi perfetta ma non altererà il sapore.

Cottura lunga

Grazie al contenuto di acidi grassi mono insaturi , l’olio d’oliva Evo siciliano consente di cuocere i cibi anche per lungo tempo non alterandone il sapore, garantendo una bassa degradazione e consentendo appunto l’utilizzo di un grasso ricco di sostanze antiossidanti.

Frittura

Come abbiamo già detto, il punto di fumo dell’olio extra vergine di oliva Evo siciliano è di 210 °C, questo consente di poter friggere in tutta serenità senza alterare il gusto dei cibi e garantendo un degrado minimo dato che la normale frittura domestica non supera mai i 170-190 °C.

Cottura al forno

Per la cottura al forno, l’olio Evo extravergine di oliva garantisce non solo una resistenza alle alte temperature che spesso nel forno superano anche 220° C., ma arricchisce il sapore dei cibi con quel suo gusto inconfondibilmente fruttato.

Preparazione dei dolci

L’olio extravergine Evo di oliva siciliano, spesso è utilizzato anche nella preparazione dei dolciumi, poiché viene utilizzato sostituendo il burro, lo strutto ed ogni tipo di grasso animale che spesso rendono i dolci molto più pesanti da digerire.

Utilizzo a crudo

L’olio extravergine di oliva siciliano Evo, essendo un pregiatissimo grasso ricco di sostanze organolettiche eccellenti è indicatissime per condire a crudo.

Il suo sapore inconfondibilmente fruttato garantisce un’esaltazione dei sapori ed un arricchimento dei profumi di ogni preparazione a crudo.

Ad esempio nelle preparazioni di pesce è meglio utilizzare un olio extra-vergine di oliva Evo più delicato mentre nelle preparazioni di carne è consigliato utilizzare un Evo extra vergine di oliva più intenso ed aromatico.

1 Articolo